Muffin cacao e latte di cocco (e ingrediente segreto)

muffin latte cocco

Prima ricettina del blog: un godurioso muffin “umido” al cacao, latte di cocco e….burro di arachidi!

Come al solito, le cose migliori nascono per necessità: quella di non avere uova in casa, di avere un burro troppo buono del tipo “che sei matta, quello me lo voglio gustare esclusivamente spalmato su una fetta di pane!”, di aver fatto tempo fa un burro di arachidi home-made e di vederlo stazionato nel tuo freezer in trepidante attesa di rendersi utile…

E allora, facciamo questi rapidi dolcetti perfetti per la colazione, che così si iniziano queste torride giornate con una riserva glicemica non indifferente! Nota: a me non piacciono i dolci secchi con tanta farina, ma quelli che rimangono bagnati e quasi ti si incollano al palato….questo muffin è esattamente così!

Premessa: il burro di arachidi potete farlo da voi (segue ricetta, davvero banale) oppure potete comprarlo: tra l’altro, se non volete proprio ricorrere a marche super industriali o “troiaiose”, ho visto che da Natura Sì ne vendono una ottima (questa, io della stessa marca ho comprato la tahin per fare l’hummus e mi sono trovata benissimo).

BURRO ARACHIDI

  • 250 g arachidi sgusciate
  • 15 g olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaino di miele millefiori o acacia
  • pizzico sale
  • 1/2 cucchiaino di zucchero di canna

Tostate le arachidi sgusciate in forno statico a 170° per 5 minuti sotto il grill.

Fate raffreddare, mettetele nel bicchiere del minipimer e unite il resto degli ingredienti e frullate a impulsi fino a ottenere una crema liscia (aggiungete l’olio poco alla volta a seconda della consistenza che volete).

Conservate in freezer in un barattolino chiuso e usare alla bisogna.Semplice no?

MUFFIN CACAO, LATTE DI COCCO E BURRO DI ARACHIDI

Dosi per circa 8-10 muffin

  • 4 cucchiai di burro di arachidi
  • 250 g di zucchero di canna integrale (quello umidiccio per intendersi)
  • 75 gr. di cacao amaro
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 250 ml di latte di cocco
  • 60 gr. di farina integrale
  • lievito chimico q.b. o baking soda
  • 100 gr. di cioccolato al latte

Scaldate il forno a 180°.

Scaldate leggermente in un pentolino il latte di cocco assieme al burro di arachidi (ho fatto questa operazione anche perchè il burro era bello freddo di freezer, se non lo avete fatto da voi, potete omettere questo passaggio).

Mescolate la farina con il cacao, lo zucchero, il sale ed un pizzico di lievito (pochissimo, il lievito tende a far asciugare molto l’impasto). Io mi trovo molto bene con la baking soda che ora vendono in tutti i supermercati ( a dir la verità, io l’ho comprata al Vivi Market in Via del Giglio, l’unico vero negozio di cibi stranieri di qualità in città, suddiviso per aree di provenienza, che esiste da più di 20 anni..).

Mescolate velocemente il tutto e mettete nei pirottini una prima cucchiaiata di impasto, mettete un pezzetto di cioccolata al latte (oppure zenzero candito – vi darò poi la ricetta anche di quello, l’adoro!!!- oppure noci a pezzetti) e ricoprite con un’altra dose di impasto.

Infornate per 18-20 minuti.

Spolverate con zucchero a velo o con farina di cocco.

Slurp!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.