Eventi della settimana!

struzzo

A Firenze non esiste solo il week-end, gente!

Una carrellata di eventi di vario tipo per iniziare la settimana con qualche incentivo a superare insieme il terrore del lunedì, dai consueti eventi a tema food&wine, a lezioni di inglese, di astronomia e anche di spada giapponese!

Continua a leggere

Eventi a Firenze nel week-end!

2012-11-30_1354306878

Una selezione di eventi a Firenze e provincia da venerdì 5 giugno a domenica 7 giugno. Ce n’è per tutti i gusti, dal tifoso all’appassionato di camminate e mercatini, a chi cerca eventi a tema food, anche a chi vuole ballare un po’. E pure per i lettori di comics e manga, insomma anche per chi è ancora giovane dentro!

FESTE

1) Venerdì dalle 17.30 in poi allo Stadio Artemio Franchi, la Festa della Curva Fiesole dei tifosi della Fiorentina, con tanto di musica, cibo e stornelli.

Link fb.

2) Nella bella Limonaia del Parco dello Stibbert, venerdì sera festa gay-friendly organizzata da Gulp, con apericena a partire dalle 19.30, e poi musica fino a tarda notte (prezzi € 10-12).

Possibilità di visitare anche il bellissimo museo dello Stibbert con € 2 in aggiunta al costo della serata: il museo è davvero bello, ha una collezione importante di armature e armi da tutto il mondo e anche qualche dipinto.

Link fb.

3) A Villa Montalto, in zona Stadio, venerdì sera Festa con i Baffi, organizzata dal Bar I’Pappagallo, ingresso a pagamento, si devono prendere i biglietti nel suddetto bar, in Via Fra’ Giovanni Angelico 7r.

Il tema sono, come prevedibile, gli inflazionati baffi. Link fb.

Continua a leggere

Gita alle Cinque Terre!

Ebbene sì, nonostante qui si parli maggiormente di Firenze, sarà pur concesso fare ogni tanto una divagazione sui nostri vicini? Specie quando c’è stato un ponte così bello, alla faccia delle previsioni…

La Liguria è una regione affascinante e le Cinque Terre sono le sue seducenti ambasciatrici: era da tempo che volevo farci un giretto, coniugando passeggiate con, ovviamente, buon cibo e buon bere!

Per andarci, vi consiglio caldamente il treno che, oltre a servire frequentemente tutti i comuni delle Cinque Terre, vi libera dal problema di dove lasciare l’auto, date le ristrette dimensioni del territorio (che bello, qui niente caos motoristico!).

Continua a leggere