Pasqua 2016 a Firenze!

img_4776mm

PRANZO DI PASQUA

1) Alla Osteria et Bottega di Scarperia pranzo di Pasqua con il seguente menu: Antipasti
L’Uovo e gli Asparagi; Prosciutto di Agnello Brado, Puntarelle, Stracciatella, Pere allo Zafferano. Primi:Risotto di Primavera, Tortelli Mugellani al Ragù. Secondi: Brasato di Agnello e Carciofi al Tegame, Coniglio Farcito con Patate. Dolce: Semifreddo al Bacio. Prezzo: € 35

Fb

2) La Villa dei Cento Camini ad Artimino propone un pranzo di Pasqua al ristorante Biagio Pignatta, con due menu (tradizionale e vegetariano). Ci saranno anche delle visite guidate alla villa medicea “La Ferdinanda”, alle 10:30 e 16. Per info e prenotazioni: eventi@artimino.com Tel. 055 8751426

Fb

3) Pranzo di Pasqua a Firenze all’Hotel Brunelleschi con menu studiato dallo chef Giuseppe Bonadonna. Menù degustazione: Sformatino di patate e timo con cuore di uova di quaglia; Fonduta di fontina al profumo di tartufo; Tortelli di cime di rapa ripiene d’anatra; Crema di cipollotto con emulsione al dragoncello; Tagliata di manzo Scozzese, patate alla ghiotta; Porro stufato e salsa al Bruciato Oppure Costoletta d’agnello impanata alle mandorle; Finocchi gratinati, patate ubriache. Per finire Mezza sfera di cioccolato fondente con mousse alla gianduia;Nocciole caramellate con salsa al caramello e lavanda.  Prezzo € 69,00 a persona inclusi i vini. Per informazioni e prenotazioni del pranzo Pasqua Firenze: tel. +39.055.27370 – email:info@hotelbrunelleschi.it

info

4) La Fattoria di Maiano a Fiesole propone il seguente menù: Antipasti: Flan di parmigiano e asparagi; Crostino di carne salata e erbe aromatiche; Radicchio di stagione con arancino di riso ripieno di mozzarella e basilico. Primi piatti: Cappelletti ripieni di agnello ai carciofi

Spaghetti alla chitarra con piselli freschi, asparagi e ricotta di pecora. Secondo: Bocconcini di agnello arrosto con verdure di stagione. Dolce della Casa.  Costo €45,00 a persona.

info

5) Alle Pavoniere, ristorante con piscina in zona Cascine a Firenze il seguente menù: Bruschetta lardellata e pecorino toscano piastrato con miele e marmellatina di pere; Ravioli con asparagi e semi di papavero; Costina di agnello al profumo di rosmarino e crema di topinambur o Tagliata di chianina; Crostata di frolla alle nocciole con cioccolato e scorzetta di arancia. Costo 35 €.

Fb

6) L’Hotel Baglioni alla Stazione SMN organizza il pranzo nella sua bella terrazza: Coppa di spumante con uova benedette farcite; Spiedino di pesce e verdure all’olio su salsa al curry rosso; Sformatino di pecorino di fossa; Soppressata di maialino su pesto di baccelli e mostarda di mango e ananas; Ravioli all’ortica al sugo di papero; Crema di carote e ginger con gnocchetto di caprino e pistacchi; Cosciotto d’agnello in brasato e carré d’agnello in crosta di nocciole; Carciofo alla Judia e patate novelle al forno; Mousse al lime e amaretti salsa ai frutti di bosco; Colomba Pasquale con crema Inglese e salsa al cioccolato. Costo € 61,00.

info

PASQUETTA

7) La Villa dei Cento Camini ad Artimino organizza anche il brunch di Pasquetta dalle 11 in poi. Costo € 25.

Fb

8) Caccia al tesoro nel Labirintorto del Giardino Bardini: ideata per grandi e piccini, ha inizio nella parte bassa del giardino, laddove un tempo sorgeva l’hortus conclusus medievale, un giardino segreto murato dove custodire piante mediche, ortaggi e fiori preziosi. Si attraversa il giardino ammirando il panorama su Firenze, poi una sosta nel frutteto dove
crescono varietà antiche di mele, pere e susine. Infine, dopo aver attraversato il tunnel di glicine, si scopre il Labirintorto: l’orto labirinto…Ingresso al giardino più caccia al tesoro 7 €, gratuito per bambini sotto i 3 anni. Prenotazione obbligatoria.

Info

9) A Vallombrosa, vicino Reggello, si svolgerà il giorno di Pasquetta, a partire dalle 10 e per tutta la giornata, la Fiera Mercato di Pasquetta nei locali della ex segheria. Prevista anche per i più piccoli la “Caccia al tesoro delle uova”, alle 10.30. Nel pomeriggio a partire dalle 15, colomba e vin santo per tutti.

Info

10) Per Pasquetta al Toscana Resort Castelfalfi Caccia alle Uova di Pasqua pensato per i bambini. L’appuntamento è per le ore 15 alla Trattoria Il Rosmarino a Castelfalfi. Le prime tre squadre che arriveranno al traguardo finale, alle 17 saranno premiate con le uova di cioccolato realizzate dallo Chef Francesco Ferretti. 

Info

VISITE&FOLKLORE

11) Diversi musei statali saranno aperti a Pasqua e Pasquetta con visite ad hoc, ad esempio al Museo di San Marco visita all’Ultima Cena di Andrea del Castagno a cura del personale del Museo. Saranno aperti  anche il Museo Archeologico, la Villa medicea della Petraia, il Cenacolo di Andrea del Sarto a San Salvi, e il Chiostro dello Scalzo. Aperti solo a Pasqua il Cenacolo di Sant’Apollonia e il giardino di Villa il Ventaglio. L’elenco completo delle visite si trova qui.

Info

12) Pasqua a Firenze significa SCOPPIO DEL CARRO! Alle ore 8,15 il  “Carro di Fuoco”, accompagnato dal Corteo Storico della Repubblica Fiorentina, partirà dal deposito del Prato per raggiungere Piazza del Duomo a Firenze con il seguente itinerario: via il Prato, Borgo Ognissanti, piazza Goldoni, via della Vigna Nuova, via Strozzi, piazza della Repubblica (con ricongiungimento al Gonfalone proveniente da Piazza Signoria), via Roma con arrivo in piazza San Giovanni. Alle 8,30 una rappresentanza di Bandierai degli Uffizi partirà dal Palagio di Parte Guelfa, percorrerà via Porta Rossa, Mercato Nuovo, via Vacchereccia, Piazza della Signoria. Alle 8, 40 in piazza Signoria il Corteo della Repubblica Fiorentina, con il Gonfalone e il Sindaco, si muoverà per via Calzaiuoli, via degli Speziali, per raggiungere piazza della Repubblica con l’esibizione di sbandieratori e musici e poi ci sarà il ricongiungimento al Corteo proveniente da via il Prato. Alle 9,55 è previsto l’arrivo in Piazza del Duomo del Corteo con il Carro del Fuoco. Alle 10 ci sarà il sorteggio per l’abbinamento delle partite del Torneo di San Giovanni. Alle 11 il tradizionale scoppio del carro (e qui lo confesso: pur essendo fiorentina, NON L’HO MAI VISTO….)

info

13) Cosa che ignoravo, ma lo scoppio del carro lo fanno anche  in piazza a Greve in Chianti la mattina di Pasqua……ma non solo!!! Perfino a Londa (paesino vicino Pontassieve) hanno la colombina….

Info

14) A Signa a Pasquetta è il Lunedì dell’Angelo che rievoca l’annuale processione in onore della “Beata”, istituita nell’anno 1385. Per le vie principali del paese sfilerà il Corteo Storico, con il Gonfalone, gli Alabardieri, i Musici e le bandiere delle Arti Minori e delle Arti Maggiori. La cerimonia si concluderà in piazza Cavour, centro storico di Signa, davanti alla Pieve di San Giovanni Battista. All’interno della chiesa verrà poi liberato il passerotto che tiene in mano il bambino che sfila nel Corteo a dorso di un ciuchino: il suo volo attraverso le navate predirà il futuro dell’annata.

Info

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.