Firenze e l’ecologia!

orso volanteUn articolo su un tema a cui tengo molto, perchè anche nel nostro piccolo possiamo contribuire a preservare l’ambiente e la bellissima città in cui viviamo.

Un piccolo vademecum su quello che è possibile fare a Firenze, che cercherò di aggiornare il più possibile.

Ma, prima, una necessaria premessa.

Avevo un’amica che quando le dissi che facevo la differenziata mi scoccò uno sguardo del tipo “ma non è fashion! Fa molto più figo fare un miscuglio di tutto quello che hai a tiro”. E mi guardò con aria compassionevole. Fottiti.

Un altro che era l’asso dei complotti, quello che sa tutto lui di come girano davvero le cose nel mondo “ma come, non lo sai? Tanto poi finisce tutto insieme” “Come insieme!?” “ma sì, che ingenua che sei, i camion della spazzatura si trovano poi tutti nello stesso posto e lì, pum, un unico agglomerato! Meglio non fare niente”. Eh sì, scusa facile così.

Poi chiaro che vale sempre il motto degli antichi in medio stat virtus: insomma, vietato fare i talebani e i maniaci del proselitismo, ognuno ci deve arrivare con i suoi tempi.

Anche se un po’ di incentivo della paura fa sempre bene.

Per esempio un’amica che ha la casa in Trentino, va sempre a buttare la spazzatura di notte: per carità, lei la fa a modino e tutto, però nel dubbio di aver tragicamente dimenticato un tappo di plastica dove non deve, preferisce agire con la complicità del buio, visto che lì hanno anche le telecamere! Sì, avete capito bene, le telecamere per cogliervi in fallo!

Un altro fa prima: si carica la spazzatura in macchina e la butta direttamente a Firenze, così dorme sonni tranquilli senza sognare di essere arrestato dalle autorità altoatesine.

Insomma, seguite le vostre inclinazioni.

1) ACQUA IN BOTTIGLIA O NO?

A Firenze, ormai da diverso tempo sono arrivati fontanelli pubblici quasi da ogni parte (a Firenze sono ben 16!), danno acqua fredda, sia naturale che gasata. Si va con le proprie bottiglie, meglio se di vetro che sono più adatte a durare nel tempo (e anche più belle a vedersi..), non importa fare scorta come se ci fosse imminente un disastro nucleare.

Elenco dei fontanelli in città:

Maggiori info sul sito di Publiacqua.

2) SONO UN VUOTO A RENDERE

Beh, la canzone di Noemi sarebbe diversa..qui infatti si parla del vuoto a rendere, una pratica che era diffusissima prima in Italia e che consisteva nel restituire al fornitore le bottiglie usate, non solo di acqua, ma anche di latte, birra e altro.

Peccato che adesso sia caduta in disuso anche se ci sono diverse iniziative e petizioni che vorrebbero ripristinarla, penso che abbiano fatto anche delle proposte di legge, ma a voglia di strada da farne!

Ho fatto una ricerca su internet e, nell’area fiorentina, le aziende che ho trovato che effettuano il servizio sono L’Acquaiolo e Delfo, penso che ce ne siano altre ma si vede che la rete non è ancora loro amica.

Ho visto che in altre città fanno il vuoto a rendere anche sulla birra (per esempio a Verona c’è questa), ma a Firenze ancora non ci sono queste iniziative, peccato….E invece ora sì! A partire da marzo 2017 ha aperto vicino a Piazza Leopoldo GreenGo, una bottega di sfuso in cui finalmente hanno anche le birre con il sistema del vuoto a rendere, bravi!

 3) ALLA SPINA E SFUSO, GRAZIE!

Invece di accumulare plastica su plastica, ormai da diverso tempo è possibile trovare alla spina, con possibilità di ricarica, quasi tutti i prodotti per la detergenza della casa o per corpo e capelli. E, inoltre, verdura, frutta, farine, legumi e quant’altro.

  • Alla Coop è possibile trovare i prodotti per la casa e la persona della Linea biologica Viviverde Coop: lavatrice, ammorbidente, lavastoviglie e pavimenti. In alternativa ci sono i prodotti biologici Millepieni (la stessa ditta che produce la Biolù e che ha sede a Lucca): sapone per il lavaggio a mano di stoviglie, pavimenti, lavatrice sia per capi in cotone che per i capi delicati, shampoo, bagnoschiuma, sapone per mani e detergente intimo, olio per corpo e capelli. Alla spina anche cereali sfusi e pure il cibo secco per cani e gatti.
  • La stessa ditta che rifornisce la Coop, la Biolù, ha una rete di rivenditori che sono elencati qui, di cui quelli che conosco sono entrambi in zona Isolotto: Toscana Biologica, in Via Foggini 22 (davanti alla fermata Federiga della tranvia ) e Cambio Spesa in Via Giovanni da Montorsoli 7/a.
  • Al Natura Sì hanno i prodotti della Ecor, sia per la casa che per la persona.
  • Alla Raccolta, in Via Leopardi 2r, zona Sant’Ambrogio, hanno sfusi cereali, legumi, farine e frutta secca.
  • Al Civaiolo di Via Taddea 5, zona San Lorenzo, hanno sfusi legumi da ogni dove, frutta secca, farine, oltre ad essere una sorta di bottega di Eta-Beta!
  • All’Alimentari dentro il Mercato di Sant’Ambrogio, una quantità infinità di legumi e altro.
  • In zona Cure ha aperto Pepita&Grano, un delizioso negozio gestito da una simpatica signora sudamericana che propone tantissime farine, spezie, legumi e non solo nella sua luminosa bottega!
  • Come già detto prima nella sezione sul vuoto a rendere, ha aperto in zona Piazza Leopoldo GreenGo, dove c’è veramente di tutto, dall’alimentare al prodotto di bio-cosmesi, passando anche per le pappe per bambini!
  • Infine in tutti i mercati alimentari di Firenze e in tutte le botteghe alimentari ovviamente frutta e verdura sfuse, rinunciando agli inutili imballaggi della grande distribuzione (farò, poi, un articolo sui luoghi della spesa a Firenze, per vedere intanto un elenco dei mercati rionali di Firenze guarda qui)

Inoltre in Toscana ci sono anche i distributori alla spina di latte ma nell’area fiorentina sono ben lontani dalla città (uno a Firenzuola e uno a Gambassi Terme, vedi qui).

4) E ORA DOVE METTO LA CAPSULA?

No, non è nè la capsula del tempo nè quella dentale, bensì quella delle macchinette del caffè. A parte il fatto che adesso stanno venendo fuori le capsule compostabili, che si possono mettere direttamente nell’umido, (ad esempio quelle della Vergnano che, guarda caso, produce capsule compatibili con Nespresso), la Nespresso fa la raccolta delle capsule usate e, no, se vi state chiedendo se ci sia qualche incentivo, niente, nemmeno una cialda in omaggio…a Firenze la boutique è in centro, in Via de’ Brunelleschi 8.

5) SPOSTARSI A FIRENZE

Firenze è piccola, dai! Si possono raggiungere in poco tempo quasi tutti i luoghi maggiori semplicemente camminando: è che spesso ci pesa qualcosina…

Invece, se cambiassimo un po’ mentalità e prendessimo la macchina solo quando serve davvero, sai che meraviglia? Forse adesso con i lavori della tranvia molte persone lo stanno già considerando, visti i caroselli di traffico e i concerti di clacson.

E poi anche il centro sarebbe più vissuto, invece che lasciato a  turisti ubriaconi e sarebbe risolto anche l’incubo parcheggio in centro. Poi, per chi si arrischia a comprare una bici (eh sì qui a Firenze è crudelmente frequente il furto di bici, mannaggia!) questo è l’elenco delle piste ciclabili presenti a Firenze.

Per il noleggio delle bici, invece, questi sono alcuni dei posti che offrono il servizio:

  • Progetto Mille e una Bici un servizio di bike sharing gestito dalla Cooperativa Ulisse insieme al Comune di Firenze, con possibilità, una volta registrati, di noleggiare una bici e riconsegnarla in qualsiasi postazione situate  in punti strategici della città, tipo la Stazione SMN.
  • Tuscany Cycle in Via Ghibellina, 133/R
  • Florence By Bike in Via S. Zanobi, 54R
  • Roller Club Firenze alle Cascine in Viale della Catena, 2

IN CONCLUSIONE

Vabbè, per ora questo è quanto, se mi verranno in mente altre cose, aggiornerò l’articolo, spero che ne possiate trarre ispirazione! thank you

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...